Crea sito

Tutorial 3D

Il bipede Camminolo si rinnova con blender 2.57b.

Camminolo cammina in Blender 2.5!

Il tutorial di Camminolo, che vi porterà alla creazione di un semplice bipede animato, è ora disponibile nella versione per Blender 2.57b. Verranno illustrate la modellazione del personaggio tramite una mesh poligonale con l'uso di superfici di suddivisione, il rigging, cioè la creazione di uno scheletro animabile per farlo muovere, l'animazione completa di un semplice ciclo di camminata (walkcycle) e il suo assemblaggio con altre azioni nell'editor per l'animazione non lineare. Il tutorial è corredato di file salvati a vari stadi di progresso del lavoro.

Vai all'inizio del tutorial

Oppure direttamente all'inizio di una delle cinque parti successive: rigging - armaturarigging - shape keys | action! - creazione del walkcycle | nla editor - animazione non lineare | eppur si muove! - offset bone e animazione finale


Il bipede Camminolo in versione amarcord.

Camminolo is here to walk 4 U!

Per chi è ancora fedele alla versione stabile precedente di Blender, la 2.49b, è sempre disponibile il tutorial di Camminolo old fashion :-).

Vai all'inizio del tutorial

Oppure direttamente all'inizio di una delle cinque parti successive: rigging - armaturarigging - shape keys | action! - creazione del walkcycle | nla editor - animazione non lineare | eppur si muove! - offset bone e animazione finale


Utilizzo del Video Sequence Editor.

Camminolo is here to sing 4 U!

Un semplice tutorial sull'utilizzo di base dell'Editor di Sequenze di Blender, per realizzare un piccolo filmato del nostro bipede con qualche dissolvenza e la sua brava colonna sonora.

Vai all'inizio del tutorial


Driven shape keys.

To walk or not to walk?

Un tutorial un po' più avanzato sull'ormai evoluto bipede Camminolo, ora in grado di recitare in scioltezza, assumendo le espressioni più drammatiche grazie alla creazione di nuove "ossa" speciali che consentono di regolare con precisione ogni mutamento della sua mobilissima faccina verde.

Vai all'inizio del tutorial